Definizione di Cosplay

 

Cos’è il Cosplay?

interpretazione cosplayLa parola cosplay (COS-PLAY) è un’abbreviazione delle parole inglesi “costum” (costume) e “play” (recitare, interpretare). In pratica, è l’arte di interpretare gli atteggiamenti di un personaggio conosciuto indossandone il costume.
Il fenomeno prende in considerazione per la maggior parte personaggi tratti dai manga o dagli anime (essendo nato in Giappone, i primi personaggi interpretati erano tratti da manga e anime). In seguito il fenomeno si è esteso anche a personaggi di videogames, fumetti, cartoni animati, film, telefilm, libri, pubblicità, band musicali e giochi di ruolo…

Definizione della parola “Cosplay”

Prendiamo ora in esame le due parole che costituiscono il vocabolo cos-play:

Definizione della parola “costume”:

abito, indumento che si indossa in particolari occasioni
(Def.4 da Diz.Garzanti)

La parola “costume” deriva dal latino volgare costume(n), latino classico consuetudine(m) che a sua volta è derivata da consuìtus, participio passato di consuescere ‘abituarsi’.

Definizione della parola “recitare”:

sostenere una parte in uno spettacolo teatrale, cinematografico e simili
(Def.2 da Diz.Garzanti)

La parola “recitare” deriva dal latino recitare, composta da re- (con valore intensivo) e citare ‘chiamare’, poi ‘leggere ad alta voce’.

NOTA: la parola inglese “play” ha molti significati, i più comuni sono “giocare”, “suonare” ed “interpretare/recitare”. La definizione che si adatta al Cosplay, presa dal dizionario inglese, è la seguente: «to act or perform; to represent in music action; as, to play a comedy; also, to act in the character of; to represent by acting; to simulate; to behave like; as, to play King Lear». Tradotto: rappresentare o recitare; rappresentare in musica d’azione; es.: recitare in una commedia; anche, interpretare un personaggio; rappresentare agendo; imitare; comportarsi come; es.: interpretare Re Lear.

Chi è il Cosplayer?

Semplicemente, il cosplayer è: chi indossa il costume ed interpreta gli atteggiamenti di un personaggio conosciuto.
In sintesi per fare Cosplay ed essere quindi un cosplayer è necessario essere e fare: ESSERE visivamente il personaggio interpretato, attraverso il costume (oltre all’abito anche trucco, parrucca, accessori vari) e FARE, cioè agire come se si fosse realmente il personaggio, recitare.

Leggi l’articolo “Cos’è esattamente il cosplay