Apr 062012
 

Spesso diciamo che facciamo il cosplay per noi stessi. Forse lo diciamo per non peccare di presunzione, o di sembrare montati di testa, o semplicemente perché è proprio così che ci sentiamo.

Farlo per sé stessi è bellissimo, perché è un continuo mettersi alla prova per migliorare, per correggere i difetti in base al proprio punto di vista e al target che abbiamo scelto.

Ma trovo che sia ancora più bello farlo per gli altri, perché stai regalando delle emozioni, proprio come un attore che con le sue parole e la sua immedesimazione riesce a renderti partecipe delle sue emozioni; oppure come un cantante che riesce ad incidere la sua musica nella tua vita.

Mostriamo la nostra arte al pubblico, facciamoli emozionare, facciamogli battere il cuore, facciamoli sorridere, facciamoli divertire, è una delle cose più belle che un’essere umano può creare in un’altra persona.