Ott 152011
 

naruto cosplayCome diventare Cosplayer, una breve guida per entrare nel mondo del Cosplay.

Come scegliere il personaggio?
Come realizzo i costumi  e accessori per fare cosplay?
Dove trovo le parrucche?
Dove posso comprare le lenti a contatto?
Come interpretare il personaggio?
Dove fare cosplay?
e molto altro…

Prima di tutto dobbiamo capire bene cosa si andrà a fare, per cui è necessario capire la definizione di “Cosplay”.

Come scegliere il personaggio?

Scegliere il personaggio è una fase delicata e molto importate per il Cosplay: visto che dovremo calarci totalmente nei panni di un personaggio, per fare un buon lavoro è consigliato scegliere tra i personaggi che ci piacciono di più. Una volta fatta una lista dei personaggi preferiti si potrebbe fare una selezione in base alla somiglianza fisica e caratteriale. Questo per ottenere un risultato migliore. Nulla vieta di fare il Cosplay di un personaggio che non ci somiglia affatto pur essendone innamorati, o scegliere il personaggio del quale, per qualsiasi motivo, ci piace il costume. Ognuno è libero di decidere quello che vuole.

Raccogliere quante più  immagini e video potete  dove viene ritratto il personaggio da tutte le angolature, in modo da poter vedere ogni singolo dettaglio. Attenzione a non prendere della fan art, perché potrebbero avere dettagli diversi. Quindi prendete tutto il materiale dall’originale.

Dove trovo i costumi per fare Cosplay?

C’è una vasta gamma di possibilità: ognuno, in base alla proprie capacità e possibilità, può scegliere la più adatta per fare un buon lavoro:

  • Realizzare il costume da soli
  • Realizzare il costume con l’aiuto di qualcuno, amico o professionista
  • Commissionare il costume ad altri
  • Acquistare il costume sui negozi online di cosplay o su ebay
  • Modificare costumi acquistati
  • Utilizzare cose rimediate in casa (e modificate) o acquistate in negozi di abbigliamento
  • Mischiare cose già fatte con cose da realizzare o da commissionare

La modalità cambia anche a seconda del costume scelto, ma tutto è lecito per realizzarlo, basta semplicemente volerlo.
NB: è sconsigliato usare fodere per realizzare costumi, perché il risultato è alquanto antiestetico. Per il semplice fatto che non si è visto mai un personaggio, nelle varie serie, indossare dei vestiti in fodera ^_^.

Dove trovare le parrucche per fare Cosplay?

Facendo un giro su ebay se ne trovano tantissime, di tutti i colori e tagli. Per avere maggiori possibilità è consigliato fare ricerche internazionali usando parole chiave in inglese: basta scrivere sulla ricerca “cosplay wig”. Restringendo il campo si può aggiungere il colore o il nome del personaggio nella ricerca, per esempio “purple cosplay wig”, “Nami cosplay wig”. Vedrete che ne troverete molte. Esistono molti negozi online di Cosplay che, oltre ai costumi e gli accessori, vendono anche parrucche. Inoltre potrai trovare delle parrucche nei negozi per capelli o in quelli specializzati nel settore teatrale e del make-up professionale, a volte anche nelle fiere di tipo Comics & Games.

Come scegliere la parrucca migliore?

Sono sconsigliate parrucche che hanno quell’effetto lucido, che dà quel senso di capello finto al primo sguardo, come quelle di carnevale per intenderci. Le migliori sono quelle in fibra kanekalon, che hanno quel realismo molto estetico. Ne esistono anche di termo-modellabili sulle quali è possibile utilizzare la piastra e il ferro (prima assicuratevi che ci sia scritto nella descrizione del prodotto e provate su una piccolissima ciocca non in vista). Se non c’è la parrucca di cui si ha bisogno allora potete acquistarne una con un taglio simile per poi acconciarla, o da soli o con l’aiuto di un parrucchiere.

Scopri come mantenere in buono stato la tua parrucca nel tutorial “come lavare e mantenere le parrucche dei nostri cosplay“.

Dove trovo gli accessori?

Come per i costumi ci sono varie opportunità:

  • Realizzarli da soli con materiali come legno, cartapesta, resina, fimo, ecc… a seconda delle necessità.
  • Realizzare gli accessori con l’aiuto di qualcuno.
  • Commissionare il prodotto richiesto. Ci sono aziende affermate nel settore che li realizzano su richiesta.
  • Acquistare gli accessori online negli appositi negozi di cosplay, nelle fiere di tipo “comics and games”, o nei negozi che vendono katane senza filo o addirittura in fumetterie.
  • I negozi del “fai da te” sono il posto ideale per trovare i materiali per creare i propri accessori.

Cosplay make-up

Il trucco può essere la chiave delle riuscita di buon Cosplay nel momento in cui va a correggere le parti del viso necessarie ad assomigliare di più al personaggio, ma questo varia di persona in persona e da personaggio a personaggio. La tipologia di trucco può variare molto, da un trucco leggero fino ad un body paint, da un trucco correttivo fino a fare effetti speciali, fino ad arrivare, dove necessario, a “nessun-trucco”. I materiali per qualsiasi tipo di effetto speciale sono disponibili nei negozi di make-up professionale.

Dove trovare le lenti a contatto per fare cosplay?

Spesso ci serve un colore diverso da quello dei nostri occhi. Le opzioni sono molte poiché la cosa varia da personaggio a personaggio.

  • Acquistare delle normali lenti colorate dall’ottico più vicino. Solitamente hanno i colori standard oltre al viola e miele. – Consigliate per chi deve interpretare un personaggio dagli occhi piuttosto piccoli.
  • Circle lens, sono quelle lenti che hanno l’iride molto più grande, ciò che le contraddistingue è cerchietto nero disegnato al suo esterno. Queste lenti a contatto hanno l’effetto di ingrandire l’occhio e renderlo in stile manga. Si possono acquistare online e sono disponibili in molti colori e modelli. – Consigliate per chi deve fare un personaggio con occhi grandi e per chi deve ingrandirli.
  • Lenti con disegni specifici come per Naruto o Code Geass ecc… La lente ha i disegni come quelli originali della serie. Sono ordinabili online e qualcosa si trova anche nelle fiere del fumetto.

Cosplayer: come si fa a fare “play”?

Nonostante il grosso del lavoro è seguire la preparazione del costume, parrucca, accessori e trucco, l’interpretazione del personaggio non deve scendere in secondo piano. Anche essa ha bisogno delle sue attenzioni e bisogna fare pratica e aggiungere migliorie là dove necessario. Nelle fiere si può vedere l’apice del “play” durante le gare, dove si ha la possibilità di esibirsi recitando una scenetta (di pochi minuti) sul palco con l’ausilio di audio e doppiaggio realizzati dai cosplayer stessi. Quando ci chiedono la foto mostriamo il nostro “play” con una posa che in qualche modo rappresenta il personaggio di cui si sta facendo il cosplay. La cosa più bella e divertente è fare “play” per tutta la durata dell’evento ed incarnare per uno o più giorni il personaggio preferito. Non è obbligatorio partecipare alla gara, essendo cosPLAYer la cosa che dà più soddisfazioni è fare “play” anche giù dal palco magari insieme ad altri cosplayer che interpretano personaggi affini.

Come preparare un file audio da usare come base per la propria esibizione Cosplay?

Ci sono molti programmi, anche gratuiti, per la realizzazione e il montaggio di file audio da utilizzare come base per il cosplay contest (concorso cospaly). I materiali grezzi da modificare/montare possono essere presi in internet o dai video del personaggio. Per fare Cosplay bisogna essere un artista a tutto tondo e bisogna anche saper fare queste cose. Ma se non siamo ancora capaci niente paura, in giro per la rete è possibile trovare molte guide e, magari, altri cosplayer veterani che possono dare delle dritte per riuscire a creare quello di cui abbiamo bisogno.


Bene, ora che sappiamo come diventare cosplayer, la cosa da fare a questo punto sarebbe andare alla prossima fiera o al prossimo raduno Cosplay.

DOVE posso fare Cosplay?

Il Cosplay in Italia sta coinvolgendo moltissima gente per cui sta crescendo sempre di più il numero degli eventi. Ce n’è quasi uno a settimana in lungo e largo per l’Italia, i più importanti sono:

  • Lucca comics & games – Lucca
  • Romics – Roma
  • Riminicomix – Rimini
  • Cartoomics – Milano
  • Comicon – Napoli
  • Mantova comics & games – Mantova
  • Torino comics & games – Torino
  • Ludicomics – Empoli

Queste sono fiere di tipo “comics and games” dove ci sono stand e attività inerenti al mondo del fumetto e dei giochi oltre che del Cosplay. Inoltre ci sono dei raduni cosplay, dove i cosplayer si incontrano e fanno delle attività insieme, che variano a seconda degli organizzatori. Qui viene data più attenzione al cosplay rispetto che a fumetti e giochi.

Segui il nostro calendario eventi.

 

Spero che queste guida si stata utile e auguro a tutti buon lavoro ma soprattutto buon divertimento.